All Naturelle

DETERGENTE STRUCCANTE BIFASICO – PUROBIO

11 commenti

12345615_791747540951226_6375355206284075418_n circa €13,90 per 200ml

INCI: 

AQUA (solvente)
HELIANTUUS ANNUUS SEED OIL* (emolliente / vegetale)
PYRUS MALUS FRUIT EXTRACT* (vegetale)
COCO-CAPRYLATE (emolliente)
GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
POLYGLYCERYL-4 CAPRATE (emulsionante)
SACCHARUM OFFICINARUM EXTRACT* (vegetale / additivo biologico)
BETAINE (antistatico / viscosizzante)
HIPPOPHAE RHAMNOIDES OIL* (vegetale)
RICINUS COMMUNIS SEED OIL (emolliente)
TOCOPHEROL (antiossidante)
BETA-SITOSTEROL (stabilizzante emulsioni)
SQUALENE (antistatico / emolliente)
SODIUM BENZOATE (preservante)
POTASSIUM SORBATE (conservante)
PARFUM°
*ingredienti biologici
°da ingredienti naturali

 

INFO PRODOTTO:

PuroBIO Cosmetics ha creato una lozione bifasica delicata ma efficace che, in un solo gesto:

-Deterge
-Rimuove il trucco
-Lascia l’epidermide morbida e levigata.

  • Efficace anche sul trucco pesante
  • Con vitamina E
  • Vegan e nickel tested

È un prodotto delicatamente profumato, arricchito con succo di mela bio e adatto a tutti i tipi di pelle. La lozione bifasica sprigiona tutte le sue qualità quando gli ingredienti all’interno del flacone vengono miscelati. Per far sì che questo accada, è necessario, prima dell’uso, agitare il flaconcino, quindi versare una piccola quantità di prodotto su un dischetto di cotone o spugna naturale e procedere alla detergenza.

tazioneSOSTANZE FUNZIONALI:

  • olio di Girasole biologico
  • succo di mela biologico 
  • olio di Olivello spinoso biologico
  • glicerina vegetale 
  • zucchero di canna biologico
  • zuccheri di origine vegetale ad azione idratante 
  • olio di Ricino 
  • vitamina E 
  • profumo da oli essenziali naturali.

MODO D’USO: miscelare le due fasi agitando il flacone, quindi versare una piccola quantità di prodotto su un dischetto di cotone.
Applicare con delicatezza su viso, palpebre chiuse e labbra per rimuovere il trucco rinnovando l’applicazione fino a completa pulizia. Se lo si desidera, risciacquare con acqua tiepida. 

 

 

ESPERIENZA PERSONALE: 

PicMonkey CollageE’ la prima volta che acquisto uno struccante bifasico, seguivo con curiosità le recensioni trovate sul web a proposito di questa categoria di prodotti ma non ero attratta dalla prospettiva di ritrovarmi il viso unto. Ho sempre utilizzato il latte detergente per struccarmi (clicca qui!) e solo di recente ho sentito l’esigenza di sperimentare altri prodotti. 

Solitamente io mi trucco poco: una base viso leggera (fondotinta o BB cream, di rado un primer ➜ ➜ ➜ leggi qui!), nessun correttore, nessuna cipria; ombretti e rossetti abbastanza facili da rimuovere, matita o eyeliner e mascara (waterproof qualche volta). Tutte sappiamo quanto sia delicata la zona del contorno occhi e quanto sia importante evitare sfregamenti; spesso, il latte detergente da solo a me non bastava per rimuovere il makeup e, qualche volta, mi sono affidata all’olio di cocco per sciogliere il mascara. Questo era un metodo sicuramente più veloce per struccarmi, ma fastidioso! Una parte di olio, infatti, entrando a contatto con la mucosa oculare, creava un “velo” che appannava la vista…. lo sfregamento era inevitabile a causa dell’assenza di un tensioattivo. 

Ho deciso di acquistare lo struccante bifasico di Purobio per curiosità, e anche perché il prodotto aveva il prezzo scontato 😀 ! Ha una profumazione dolce, fruttata, molto leggera. Lo uso agitandolo bene e versandone qualche goccia su un dischetto di cotone; lascio il dischetto per un paio di minuti sulla zona da struccare in modo che il prodotto imbibisca lo strato di trucco e lo sciolga, successivamente “tiro” via il tutto. Nessun bruciore agli occhi, nessun residuo di trucco, nessuna sensazione di unto (in ogni caso, io risciacquo con un detergente delicato).  

 

 

RAPPORTO QUALITA’ – QUANTITA’ – PREZZO: 

Dopo aver scoperto i vantaggi dell’utilizzo dello struccante bifasico, non credo tornerò mai più all’opzione latte detergente. Noto solo ora quanto sia mille volte più pratico un composto a base acquosa e poi oleosa rispetto ad una formula cremosa… la quale sembra sempre non “aderire” alla pelle; con il bifasico c’è anche il vantaggio di avere il componente tensioattivo per sciogliere anche il trucco più resistente senza dover sfregare la pelle sottile della zona oculare. L’unico aspetto negativo è per me il rapporto quantità-prezzo in questo caso: il flacone è molto grande ma ho notato che il prodotto finisce prima di quanto mi aspettassi. 

11 thoughts on “DETERGENTE STRUCCANTE BIFASICO – PUROBIO

  1. Contenta di leggere che non hai provato nessun bruciore agli occhi. Avevo letto dei commenti sulla pagina Instagram di PuroBIO e molte ragazze si lamentavano proprio di questo, al punto che chi gestisce la pagina ha scritto che lo avrebbe fatto presente in laboratorio. Personalmente mi trovo molto bene con l’olio di cocco, ma visto che amo provare dei prodotti sempre nuovi, avevo, e ho ancora, una certa curiosità riguardo questo struccante. 🙂

    Piace a 1 persona

  2. È vero! Anch’io ho letto tutte recensioni in cui si parlava di bruciore agli occhi 😦

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.