All Naturelle

PROVA COSTUME: TIME IS RUNNING OUT

7 commenti

prova costumeQuasi sicuramente i Muse non si aspettavano questa mia interpretazione di “Time is running out” 😀 … ma il testo non sembra poi così lontano dall’argomento che sto introducendo!

silhouetteQuesta volta ho interrotto la sequenza di recensioni cosmetiche per dare spazio ad un articolo differente, per arricchire questo spazio con contenuti utili.

Prova costume: quante possono dire di non temere queste due paroline? E quante hanno già setacciato il web alla ricerca di consigli per non farsi trovare impreparate 😀 ? Io le ho lette le richieste di informazioni, purtroppo ho letto anche le risposte. 

L’idea di lasciare un’impronta sull’argomento mi frullava in testa da parecchio, ma a chi potevo chiedere un aiuto? A chi ha già messo nero su bianco risposte trovate qua e là senza curarsi dell’attendibilità della fonte? Certo che no! A chi offre soluzioni facili per tutte? No! Potevo inventare qualcosa fingendo di avere competenze che non ho? No. 

Conoscete il canale youtube di Project inVictus? Sono iscritta da un po’ e ho seguito abbastanza video da credere che è il canale giusto per chiarirsi le idee. Un giorno la curiosità mi ha spinta a cercare sul loro sito la risposta alla domanda “chi c’è dietro Project inVictus?”, ed ho letto: 

Siamo uno squadra di professionisti del settore: laureati in scienze motoriemedici, fisioterapistibiologiatleti ed allenatori. Il nostro background è differente ma ognuno di noi mette un pezzo della sua conoscenza a disposizione di tutti.” . 

 

Ho raccolto le domande più comuni e qualche curiosità personale, poi ho dato il via a questa collaborazione. Andrea è stato così gentile da accettare la mia richiesta (salutate Andrea 😀 !) ed ha risposto così alle domande: 

 

bikini.png Quali sono i motivi per i quali è meglio non ridursi all’ultimo minuto per prepararsi all’estate e perché è importante allenarsi costantemente? 

Il nostro peso corporeo è dato dalla somma di tutti i tessuti (grasso ma anche muscolare, ecc). Più perdiamo peso velocemente e più in % oltre al grasso perdiamo anche massa magra ed acqua. Praticamente stiamo distruggendo la nostra capacità metabolica. Per mantenere il peso dovremmo mangiare sempre meno, entrando in una spirale che ci porterà e tenere il peso raggiunto per poco tempo. Successivamente torneremo come prima, se non più grassi. 

E’ importante allenarsi costantemente perché è l’unica cosa che ci tiene giovani. Dopo i 30 anni diventa d’obbligo. Il problema è che non possiamo mai smettere perché anche chi si allena per anni, dopo poco che smette inizia a perdere i benefici. Meglio fare poco ma farlo sempre.   

 
 Alimentazione e sport: se vi è uno squilibrio a cosa si va incontro?
(riferimento a coloro che si privano a tavola seguendo il ragionamento “meno mangio, più dimagrisco”)

Se l’alimentazione non supporta l’allenamento, arrecheremo troppo stress andando nel medio periodo a formare troppi radicali liberi. L’attività fisica diventerà quasi un fattore negativo, più che un beneficio per la salute e la composizione corporea.
Se al contrario ci mettiamo a dieta senza allenarci facilmente intaccheremo oltre al grasso anche il tessuto magro.
girl in bikini 

 Gli errori più frequenti di chi mira a liberarsi di centimetri/kg di troppo e/o cellulite?  

Guardare al quanto non al cosa. Ci si basa solo sulla bilancia senza tener conto di che tessuto stiamo catabolizzando. Possiamo dimagrire benissimo senza perdere peso. Il dimagrimento riguarda la perdita di grasso. Se il tessuto magro aumenta e quello grasso cala rimaniamo sui nostri Kg ma le circonferenze scendono lo stesso. Il tessuto grasso occupa molto più spazio rispetto a quello magro (come un Kg di piume rispetto ad un Kg di ferro) 

 

 

 Perché si ha la cellulite?  

Perché la natura tende a preservare il grasso per permettere alla donna d’avere riserve anche per il neonato. Alcuni inestetismi sono stati la nostra salvezza. Oggi forse il problema è esasperato perché siamo sempre più sedentari, fumiamo e beviamo alcolici e mangiamo male. Tutto questo porta ad un aumento dell’infiammazione dei tessuti e della cellulite. 
 

 

 Esistono sport più indicati di altri per liberarsi di questo inestetismo?  

No, l’attività fisica in generale (tranne quella che accumula troppo acido lattico negli arti inferiori) ha sempre un effetto positivo. Lo spinning tra tutte le attività è sicuramente quella meno indicata. 
fitness girl 

 

 Alcune ragazze decidono di allenarsi in casa, seguendo i “programmi intensivi” su youtube, cosa diresti loro?  

Che è sempre meglio di niente, ma per ottenere risultati lo stimolo nel tempo deve essere crescente e potrebbe quindi non bastare.
 

 

 Step da non dimenticare per iniziare e finire l’allenamento nel modo migliore? 

Potrei scrivere di fare un corretto riscaldamento, di idratarsi molto, ecc. Ma l’unica cosa che realmente conta è quella di divertirsi in quello che facciamo altrimenti faremo attività fisica per un mese e poi smetteremo; scegliete l’attività che vi piace di più, l’importante è che sia tarata sulla vostra persona e sulle vostre necessità e non sia un corso di gruppo. 
 

 

 Risolvere i problemi dall’interno richiede costanza, impegno e fatica; c’è chi preferisce agire dall’esterno ricorrendo alla cosmesi. Esistono creme che promettono di rassodare, favorire l’eliminazione di grassi e liquidi e che vantano proprietà lipolitiche: può un cosmetico rivelarsi realmente utile? 
 

Basta andare sul sito dell’antitrust per vedere che tutte queste aziende vengono ogni anno condannate per pubblicità ingannevole. Tuttavia guadagnano talmente tanto da potersi ripagare senza problemi della multa ricevuta. Se una crema funzionasse veramente costerebbe migliaia di euro. Molte ragazze si vedono meglio:
1. Per l’effetto placebo, il vedersi non è una misura oggettiva;
2. Perché abbinano una dieta ed attività e sono quest’ultime a portare il risultato. 
 

 

 Automassaggi errati e circolazione. 
 

Automassaggiarsi va benissimo perché intanto che li facciamo non stiamo mangiando. I benefici alla microcircolazione sono minimi, sperare di risolvere qualcosa è ottimistico, automassaggiamoci pure basta che poi facciamo qualcosa di utile. 

 

 

Mi sono concentrata su queste domande perché credo siano un buon punto di partenza per capire come approcciarsi all’argomento. Ovviamente c’è molto altro da conoscere ma lo troverete sul canale che vi ho indicato 😀 . 

 

summer girlE questo è tutto anche per questa volta, ragazze; fatemi (fateci) sapere se questa lettura vi è stata utile e se temete o meno questa prova costume!  

 

 

Annunci

7 thoughts on “PROVA COSTUME: TIME IS RUNNING OUT

  1. Molto interessante questo post. 🙂 Non arrivo alla prova costume maledicendo l’estate che si avvicina o con l’acqua alla gola. Quest’anno, come in quegli passati perché le misure drastiche dell’ultim’ora servono a ben poco e preferisco mantenere uno stile di vita sano sempre, cercando di alimentarmi nella maniera più equilibrata e corretta possibile, tutto l’anno. Ho un tipo di metabolismo che mi porta ad assimilare anche l’aria che respiro, quindi per me si tratta più di un obbligo che una scelta, il mangiar bene, unito ad un’attività fisica svolta regolarmente. Sceglierne una che ci piaccia davvero è fondamentale per non gettare la spugna dopo il primo mese. Passato l’entusiasmo iniziale, sarebbe dura continuare ad autoimmolarci, soprattutto se l’obiettivo è piacere agli altri. Tutto diventa più facile se lo facciamo, innanzitutto, per noi stessi. Per una questione prima di salute e poi anche estetica, perché no? Non sapevo che la cellulite fosse uno “stratagemma” legato al nostro essere mammiferi. Pensavo, erroneamente, che fosse genetica nel senso che associavo la ritenzione idrica in automatico alle donne, gli ormoni ecc., un po’ come la calvizie si può dire sia un dramma al 99,9% solo maschile. xD

    Liked by 1 persona

  2. Ecco il post che mi aveva incuriosita tantissimo! 🙂 È stato molto utile, complimenti per l’idea e agli esperti che si sono resi disponibili!
    Temo un poco la prova costume, solo un pochino perché cerco sempre di fare attività fisica tutto l’anno, costantemente, per essere in forma!
    Mi sono sempre chiesta se le creme anticellulite funzionano davvero, ne sento sempre parlare in giro, ma avevo i miei dubbi!
    Baci! :*

    Liked by 1 persona

    • ❤ ! Io non la temo, però qualche difetto ce l'ho 😀 avevo la curiosità sulle creme perché non le uso e magari sbagliavo. La grande sorpresa è stata scoprire che la cellulite esiste per un motivo, spero che la psicosi di eliminarla venga messa da parte e che le ragazze si facciano meno problemi… :*

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...