All Naturelle

MASCHERA PEEL OFF, RINFRESCANTE E ILLUMINANTE ALLE MORE E RIBES NERO – SECRETS DES FEES

9 commenti

Secrets des Fées
circa €4,20 per 2 x 8g

INCI: 

DIATOMACEOUS EARTH (farina fossile)
ORYZA SATIVA (RICE) POWDER* (emolliente)
ALGIN (legante / viscosizzante)
CALCIUM SULFATE HYDRATE (condizionante cutaneo)
MAGNESIUM OXIDE (assorbente / agente tampone / opacizzante)
DISODIUM PHOSPHATE (agente tampone)
CI 77007 (ULT RAMARINES) (colorante cosmetico)
CITRUS AURANTIUM AMARA (BITTER ORANGE) PEEL EXTRACT* (profumante)
DAUCUS CAROTA SATIVA (CARROT) ROOT EXTRACT* (emolliente)
RIBES NIGRUM (BLACK CURRANT) FRUIT EXTRACT* (vegetale)
RUBUS FRUTICOSUS (BLACKBERRY) FRUIT EXTRACT* (vegetale)
GLYCERIN** (denaturante / umettante / solvente)
SILICA (abrasivo/assorbente/opacizzante/viscosizzante)
PARFUM
CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante)
POTASSIUM SORBATE (conservante)
SODIUM BENZOATE (preservante)
*ingrediente di origine biologica
**ingrediente trattato da ingredienti biologici
 

INFO PRODOTTO:  

  • composta dal 99% di ingredienti di origine naturale, di cui il 30% deriva da agricoltura biologica.

La maschera peel off rinfrescante alle more e ribes nero “Secrets des féès” è l’ideale per la pelle delicata! E’ un vero e proprio cocktail per la pelle a base di more, ribes nero, carote, arance piene di vitamine, antiossidanti, betacarotene e amminoacidi. La pelle del viso ritrova immediatamente il suo aspetto san, la pelle risulta più idratata, elastica e luminosa.  

 

MODO D’USO: prepara la maschera! Aggiungi 30ml di acqua al contenuto di una bustina e amalgama fino ad ottenere un composto omogeneo. Applica uno strato abbondante di prodotto su viso e collo perfettamente detersi, utilizzando un pennello o le dita. Fai attenzione ad evitare accuratamente l’attaccatura dei capelli, le sopracciglia e il contorno occhi. Lascia in posa la maschera per 6-10 minuti. Rimuovi la maschera come se fosse una seconda pelle partendo dall’alto. Sciacqua il viso con acqua tiepida, aiutandoti se necessario con un dischetto di cotone.  

 

calderone magicoLa maschera si prepara nel Calderone Magico 🙂 , kit composto da: 

  • 1 ciotola
  • 1 frusta
  • 1 misurino

Prezzo: circa €6,10. 

 

 

 

 

ESPERIENZA PERSONALE: 

Avevamo un discorso in sospeso, o sbaglio 😀 ?  

(sbircia ➜➜➜ qui

E’ il turno di questa simpatica maschera, che ho ricevuto insieme al fighissimo mini calderone!  

Si tratta di una maschera in polvere, da preparare al momento e di tipo peel off. E’ stata la mia prima maschera peel off, quindi vi anticipo che l’esperienza è stata semi disastrosa. 

 

Per prepararla ho seguito le istruzioni, la prima volta; è andata esattamente così: 

  • ho versato tutto il contenuto della prima bustina all’interno della ciotola.

(Ops, mi sembra troppa! Con una bustina intera ci facciamo viso, collo e petto. Questa collaborazione sta andando male…). 

  • ho aggiunto dell’acqua con il misurino. Il misurino è da 15ml, quindi bisogna riempirlo 2 volte. 

(Ma l’acqua a che temperatura bisogna preferirla? Calda o fredda? Nel dubbio l’ho messa a temperatura ambiente… che ad ottobre vuol dire fredda. E infatti ho sbagliato).  

  • A questo punto, bisogna mescolare con la mini frusta per amalgamare il composto e renderlo omogeneo. 

(Perché il composto non si amalgama? Cosa sono quei grumi e da dove provengono? Forse devo continuare a mescolare, o forse serve dell’altra acqua. La situazione non sembra migliorare. Ma quanta maschera ho preparato?! Non è normale che sia venuta fuori gelatinosa e a grumi… Come ho fatto a combinare tutto questo in soli 50 secondi?!). 

  • Stesura: dopo aver faticosamente strappato via a mani nude la palla di composto incastrata nella mini frusta, ho provato a stendere la maschera sul viso. Con le mani. 

(Secondo me non è normale che sia così gelatinosa, nemmeno aderisce alla pelle! Non credo sia normale questo ammasso di grumi secchi che sto stendendo sul viso. Ormai il danno è fatto, bisogna aspettare il tempo di posa. Dove posso gettare l’enorme quantità di maschera rimasta nella ciotola? Il lavandino potrebbe otturarsi…). 

  • Rimozione: ok, non è stato possibile staccare lo strato omogeneo come fosse una seconda pelle. Ho grattato via gli ammassi di grumi con le unghie. 

In tutto questo, nemmeno l’odore era ciò che mi aspettavo! “More e Ribes Nero”, poteva essere un’esperienza sensoriale super golosa e soddisfacente; invece la fragranza mi ha ricordato i bouquet di fiori da cimitero.  

Risultati: effettivamente, però, la maschera qualcosa ha fatto! Nessuna sensazione di freschezza pervenuta, ma pelle compatta e liscia; mi preoccupava la sensazione di maschera poco a contatto con la pelle, temevo non avrebbe prodotto alcun risultato. Invece, dopo averla rimossa, la pelle aveva un aspetto luminoso e sano.  

 

 

Secrets des Fées - maschera visoRicapitolando: se si ottiene un composto come quello nella foto numero 3 qualcosa è andato storto, molto storto. Senza possibilità di rimediare.

Come evitarlo? 

Il secondo tentativo è andato meglio. Rimane sempre la difficoltà di base di mescolare nei tempi giusti il composto. E’ stato molto difficile, per me, riuscire a fotografare la maschera in fase di preparazione perché gelifica nel giro di pochissimi secondi!  

Il secondo tentativo è andato a buon fine (più o meno) grazie al fatto di non aver seguito le istruzioni: 

  • metà bustina può bastare, sul serio. 
  • La quantità necessaria di acqua rimane invariata. 

(Acqua tiepida, che non era consigliata nelle istruzioni. L’acqua tiepida è il segreto. Un altro segreto è che, contrariamente a come siamo abituate a fare con le maschere in polvere, non serve aggiungere l’acqua a poco a poco. Non va bene. E’ controproducente! L’acqua va versata tutta e subito, prima di mescolare con la mini frusta come esauriti alla velocità di un frullatore elettrico). 

Il composto deve essere cremoso e un po’ gelatinoso (foto numero 2). La rimozione dovrebbe risultare più semplice, lo strato di maschera va sollevato e strappato via con delicatezza. L’effetto finale sulla pelle rimane invariato.  

 

 

 

RAPPORTO QUALITA’ – QUANTITA’ – PREZZO:  

E’ una maschera più carina da preparare che da utilizzare. Le persone poco pratiche (come me) fanno automaticamente affidamento alle istruzioni riportate, che in questo caso non sono esattamente d’aiuto.  

La formulazione sembra un preludio ad un trattamento super efficace: 

  • terra di diatomee, una sorta di fango siliceo dovuto all’accumulo di diatomee, (alghe con della silice) dalla funzione “plastificante”. E’ responsabile, insieme agli alginati, della consistenza gommosa del composto. 
  • alginati, dalle alghe brune (ricche di oligoelementi e di iodio), si estrae l’alginato di sodio (trasformato a partire dall’acido alginico), dalle proprietà rassodanti. 
  • estratti vegetali (polvere di riso, more, ribes nero, carote, arance).  

 

Per riscontrare una reale efficacia in termini di effetto rinfrescante e illuminante bisogna riuscire a preparare in modo perfetto il composto; in caso contrario, il risultato finale non sarà nulla di stravolgente, seppur non deludente.  

 

Nella totale anarchia, ho conservato la polvere avanzata in un barattolino. Si conserva alla perfezione, nessun (altro) danno 😀 ! 

 

(clicca ➜➜➜ qui e scorri verso destra!)

 

 

Mi rivolgo ora a chi vuole vivere pericolosamente: questo prodotto (e tutte le altre versioni) lo trovate su Gaia Natura. Come spiegato ➜➜➜ qui, potete approfittare di un codice sconto: 

Prepara il carrello su Gaia Natura e inserisci il codice “MissNaturelle” per avere il 10% di sconto (escluse le spese di trasporto) e riutilizzabile su tutti gli ordini 😀 !  

 

 

And that’s all folks! Alla prossima recensione! 

9 thoughts on “MASCHERA PEEL OFF, RINFRESCANTE E ILLUMINANTE ALLE MORE E RIBES NERO – SECRETS DES FEES

  1. Il mini calderone è comunque fantastico!

    Piace a 1 persona

  2. E’ ovvio che la mini frustina vince sempre, però a differenza delle maschere classiche, quelle peel-off effettivamente sono più impegnative, acqua tiepida e non calda o diventa una mattonella ancora prima che uno possa rendersene conto….
    Con un po’ di pratica però non sono affatto male 🙂

    Piace a 1 persona

  3. Il dialogo con la tua testa è stato qualcosa di magnifico!

    Piace a 1 persona

  4. Pingback: MASCHERA ANTI ROSSORI AL MIRTILLO – NACOMI | All Naturelle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.